Perché scegliere una vacanza in camper? Scopri le 10 ragioni

La mia terrazza è differente con membrapol
Colazione in camper
Camper Go App

Perché scegliere una vacanza in camper? Scopri le 10 ragioni

Viaggiare in camper non vuol dire soltanto avere una casa a quattro ruote che puoi portare con te ovunque. Significa anche turismo en plein air, a contatto con l’ambiente, totalmente personalizzabile anche nei ritmi, che diventano meno frenetici e più a misura d’uomo.

Senza parlare poi delle bellezze culturali dell’Italia, delle spiagge e dei boschi dove puoi imbatterti in siti archeologici e luoghi da sogno. Questi sono soltanto alcuni dei motivi per i quali un camper rappresenta un’ottima scelta per una vacanza.

Ma non finisce qui: per scoprire perché tante volte il camper viene associato alla libertà, ecco le 10 ragioni per scegliere una vacanza in camper.

#1 Avventura

In camper, non sarai costretto ad avere mete prefissate, a prenotare alberghi e spostamenti con mesi di anticipo. A volte, dopo aver passato tanto tempo ingabbiato, distendersi sull’erba e rilassarsi può anche fare paura. Ecco, viaggiare in camper è un ottimo modo per ricominciare a sognare l’avventura, anche personale e spirituale.

#2 Budget

Se viaggi da solo, potresti non dover spendere tantissimo fra biglietti aerei, hotel e pernottamenti. Quando sei in famiglia, invece, le cifre si moltiplicano quasi all’improvviso. Da questo punto di vista, la scelta di un camper rappresenta di certo un aiuto dal punto di vista economico, perché ti consente di risparmiare, e non poco, senza dover necessariamente rinunciare a ogni comfort.

#3 Pet Friendly

Un animale domestico è spesso fondamentale per affrontare ogni giornata con il sorriso. Tuttavia, quante volte un B&B o un albergo hanno rifiutato anche un post al tuo amico a quattro zampe? Se viaggi in camper, non dovrai rendere conto a nessuna struttura esterna se non a te stesso, e potrai godere della compagnia del tuo compagno d’avventure preferito.

#4 Cogli l’attimo

Hai due giorni liberi e non vuoi passarli nel grigiume della città? Prenotare un volo o un treno con pochissimo anticipo è quasi sempre un salasso e aumenta il nervosismo per un viaggetto che dovrebbe soltanto rilassarti.

In camper, non avviene nulla di tutto questo: vuoi partire? Puoi partire. Vuoi fermarti? Puoi farlo quasi ovunque. Il camper diventa così uno dei modi migliori per cogliere l’attimo fuggente e viverlo pienamente.

#5 Ritorno alla natura

Cogliere l’attimo è qualcosa che causa anche benessere mentale, un po’ come quello di ritrovarsi immerso nella natura. Se ci fai caso, sono rare ormai le occasioni in cui possiamo apprezzarla davvero. Per chi ha un camper, la possibilità di allontanarsi dai sentieri battuti, inoltrarsi in una radura e sdraiarsi sull’erba, in riva a un fiume, sono prospettive concrete. Che aspetti?

#6 Comfort

Al contrario di quello che molti pensano, una delle principali ragioni per cui il viaggio in camper è consigliato è la comodità. Certo, non ha nulla a che vedere con un albergo, almeno in apparenza, ma non puoi portare con te il comfort di un albergo a 5 stelle (o forse sì? Membrapol ha novità in serbo anche su questo). In realtà, quando sei in un camper hai tantissime comodità: una cucina completa di tutto, il bagno sempre a portata di mano, un letto per riposarti, la possibilità di avere sempre con te tutti i tuoi strumenti sportivi.

#7 Famiglia

Code per qualsiasi cosa, agenda strettissima, organizzazioni maniacali: viaggiare in camper ti aiuta a ridurre tutte queste brutte caratteristiche di una vacanza tradizionale. Anche, e soprattutto, se viaggi con la tua famiglia.

#8 Flessibilità

Viaggiare con l’aereo, o con una nave, andare a passare due-tre notti striminzite in un hotel ti obbliga a prenotare con settimane, se non mesi, d’anticipo. In camper, puoi saltare tutto lo stress di una pianificazione asfissiante e darti subito all’avventura, e al viaggio che hai sempre sognato. Una flessibilità che non accetta regole, se non quelle che ti dai tu stesso.

#9 Social

Sì, d’accordo: per ogni posto che vedrai potrai condividere una storia su Instagram o un post su Facebook. Ma non parliamo di questo. Parliamo piuttosto di rapporti reali con persone reali, che puoi incontrare nelle aree di sosta, sulla strada o in un bosco al riparo da tutto. A proposito di social, ma in maniera sana, un ottimo modo per conoscere tutti questi posti è Camper Go App, un’applicazione per smartphone che fra i suoi collaboratori vede anche il nostro amico Cristiano Gianmaria Fabris, il Bubris.

#10 Libertà

Infine, la ciliegina, come un ritorno all’inizio. Viaggiare in camper vuol dire avere una libertà che nessuno può togliere. Potrai farti tentare da una deviazione dal percorso, decidere di stare più tempo dove ti sei trovato bene, portare tutto ciò che vorrai. Insomma, una libertà che allo stesso tempo sa di meta da raggiungere e casa da vivere. Una libertà che vuol dire anche sicurezza, soprattutto se prepari il tuo camper nel migliore dei modi. Curandone i dettagli, proteggendone il tetto dalle infiltrazioni con una corretta impermeabilizzazione, rendendolo perfetto per tutte le condizioni che potrai incontrare, lo trasformerai nel compagno perfetto per i tuoi viaggi.

6 risposte a “Perché scegliere una vacanza in camper? Scopri le 10 ragioni”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *